Benvenuti nel sito della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro

Prof. Arch. Bruno Billeci

Il Soprintendente, Prof. Arch. Bruno Billeci

La Soprintendenza, organo periferico del Ministero per i beni e le attività culturali e per il Turismo, ha il compito istituzionale di tutelare il patrimonio archeologico, storico-artistico, architettonico, paesaggistico ed etnoantropologico nell'ambito del territorio di competenza.
Dall'11 luglio 2016, secondo quanto disposto dal D.M. n. 44 del 23 gennaio 2016 "Riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo”, nasce la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro, in seguito all’accorpamento tra la Soprintendenza Archeologia della Sardegna e la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Sassari, Olbia-Tempio e Nuoro, uffici periferici del Ministero per i beni e le attività culturali contestualmente soppressi.
Il sito contiene informazioni sull’organizzazione dell’Ufficio e sulle sue attività e rappresenta uno strumento per accedere alle procedure ed ai servizi di competenza della Soprintendenza. L'intento è quello di migliorare il rapporto tra gli utenti e l'Amministrazione.
Accogliamo volentieri suggerimenti e contributi di idee per renderlo sempre più vicino alle vostre esigenze.


Segreteria del Soprintendente
sabap-ss@beniculturali.it

Dott. Giuseppe Melosu
Tel. 079 2067401
[Responsabile]

Dott.ssa Loreta Pluchino
Tel. 079 2067402

Ufficio Comunicazione e relazione con il pubblico
Dott. Giuseppe Melosu
Tel. 079 2067401
giuseppe.melosu@beniculturali.it


Piazza Sant’Agostino, n. 2
07100 – Sassari (SS)
Tel. 079 2067400, Fax: 079 232666
email: sabap-ss@beniculturali.it
PEC: mbac-sabap-ss@mailcert.beniculturali.it
Codice IPA: BAJQKG
CF: 80001380908


Si comunica ai gentili utenti che, a decorrere dal giorno 22 giugno 2020, riaprono, presso la Sede Centrale della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro in piazza S. Agostino 2 , i seguenti servizi al pubblico: consultazione archivio, servizio bibliotecario, accesso agli atti amministrativi, ricevimento utenza da parte dei funzionari.
A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 gli ingressi saranno contingentati con modalità di accesso su prenotazione e particolari orari prestabiliti.
Riguardo tali attività l'Istituto osserverà il seguente calendario:

    Lunedì: consultazione archivio
    Martedì: appuntamenti ricevimento funzionari
    Mercoledì: servizi biblioteca
    Giovedì: accesso agli atti amministrativi
    Venerdì: consultazione archivio

Consultazione archivio e atti amministrativi
Le modalità, gli orari e le misure di sicurezza da seguire, inerenti l'accesso per la consultazione dell'archivio e degli atti amministrativi, saranno comunicate agli utenti, singolarmente, nell'autorizzazione che riceveranno a seguito di formale istanza per la consultazione.
L'ordine di accesso alla sala studio sarà stilato in base alla data di protocollazione delle istanze ma saranno valutate anche eventuali, puntuali e circostanziate priorità ed urgenze.
[modulo accesso atti]
[modulo consultazione archivio]

Ricevimento funzionari
Il ricevimento avverrà solo ed esclusivamente su appuntamento a seguito di prenotazione concordata con i singoli funzionari.
Qualora la pratica lo richieda potranno eventualmente essere presenti eccezionalmente, oltre al funzionario e nel rispetto delle norme di distanziamento interpersonale e dei protocolli di sicurezza, massimo 2 persone contemporaneamente.

Biblioteca
Per quanto riguarda i servizi della biblioteca si precisa che, rivolgendosi alle bibliotecarie (rossana.cabula@beniculturali.it; vittoria.deriu@beniculturali.it; 0792067426-44), sarà possibile: prenotare i prestiti; concordare le restituzioni; fissare appuntamenti per la consultazione. Si fa inoltre presente che, qualora concordato per tempo, il materiale bibliografico prenotato potrà essere messo a disposizione anche nelle giornate dedicate alla consultazione dell’archivio.

Gli utenti saranno tenuti a compilare un apposito modulo, che sarà consegnato al momento dell'accesso, a mantenere sempre il distanziamento interpersonale, a munirsi di propri dispositivi di protezione individuale - DPI (mascherina), a disinfettare correttamente le mani con il disinfettante messo a disposizione, a munirsi di penna e fogli personali e a seguire ogni altra indicazione fornita dal personale della Soprintendenza.
Il personale di sala è autorizzato ad allontanare chiunque non rispetti le norme di sicurezza.
Il servizio di fotocopie e scansioni digitali è sospeso, è ammessa, previa autorizzazione, la fotoriproduzione con mezzi propri in base alle modalità previste dalla normativa in vigore.


Ricezione della corrispondenza:
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00


[Scarica il Manuale per la gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi]